Wellness Treatments avvia un nuovo percorso a Ragusa e ricerca persone da formare

Le nuove tecniche del massaggio sportivo e non solo. Campo: “È un sistema che ci consentirà di rivoluzionare le tecniche esistenti”

RAGUSA – La cultura dello star bene. Ma soprattutto, in ambito sportivo, della prevenzione. Un nuovo messaggio che comincia a fare sempre più presa anche tra le società dell’area iblea. E a farsene portavoce è Salvatore Campo del Wellness Treatments, operatore di massaggi sportivi e antistress della medicina naturale olistica. Il suo è un obiettivo ambizioso. “Operiamo già con alcune realtà sportive dell’area iblea – spiega – come il Padua Rugby o alcune società di calcio, curate in quest’ultimo caso dal fisioterapista Guido Comitini, con il quale ci muoviamo in stretta collaborazione. Abbiamo avviato un percorso finalizzato a dimostrare come il massaggio specifico possa aiutare lo staff medico nella prevenzione degli infortuni. E’ un obiettivo che può essere concretizzato nel corso della stagione, predisponendo un determinato percorso, con un aiuto programmato e specifico. Stiamo parlando di un percorso che può regalare grosse soddisfazioni agli sportivi, in tale fattispecie in campo agonistico ma vale per tutti, con lo scopo di tenere ancora più elevato il loro tono fisico, cercando di prevenire il più possibile eventuali infortuni”. Ma Salvatore Campo, che fa riferimento a Renato Lemmi, leader in Italia per questa tipologia di massaggi, sostiene che interventi del genere potranno essere estesi ai vari sodalizi esistenti sul territorio ibleo. E, perché no, anche oltre. “Per fare ciò, però – chiarisce – c’è anche bisogno di trovare operatori che non abbiano alcuna esperienza oppure che ne abbiano acquisita un minimo: tutti con l’intenzione di operare nella nostra struttura con un unico metodo di formazione. Wellness Treatments, d’intesa con Promozione & Sviluppo, sta avviando, proprio in questi giorni, un corso per massaggiatori di 650 ore autorizzato dalla Regione Sicilia. Un corso che, oltre alle tecniche di Lemmi e a quelle del massaggio sportivo, è destinato a garantire l’acquisizione di elementi specifici anche per il massaggio Californiano, ad esempio, oltre che per l’Hot stones con argilla assieme a quello Antistress bioenergetico caratteriale (metodo Lemmi). Ma non solo. Chi frequenterà il corso avrà l’opportunità di diventare operatore specializzato all’interno di una Spa e sarà nostra cura avviarlo in questo mondo. Insomma, non pensiamo solo a formare ma anche a trovare le occasioni di lavoro con le strutture a noi convenzionate. Anche perché il corso che effettueremo darà l’opportunità di spaziare pure sulle tecniche di comunicazione oltre che su quelle legate al marketing e alla lingua inglese. Insomma, formeremo un professionista a 360 gradi”. Le informazioni possono essere reperite contattando allo 0932.251319 la ProSvi di via Borsellino 22 a Ragusa oppure direttamente Salvatore Campo al 334.1997335. “Ripeto – continua Campo – il nostro prossimo corso prenderà il via alla fine del mese di aprile e cercheremo di fare combaciare l’operatività di altri corsisti intenzionati, ad esempio, ad acquisire le tecniche solo del massaggio sportivo. E’ una grande scommessa, per il mondo dello sport e del benessere in genere, quella che stiamo portando avanti nell’area iblea. E cercheremo di vincerla perché crediamo molto in quello che facciamo”.

Print Friendly, PDF & Email