Medolla. ”Il sogno e la realtà, dal cinema alla filosofia”.

Redazione Due, Medolla (Mo), 4 novembre 2015.- “Il sogno è una realtà o un’illusione? E’ la voce dei nostri strati più profondi o è un sussurro misterioso che viene dal mondo? Di cosa parlano i sogni? Del passato e quindi sono e quindi sono espressione della memoria? Parlano del presente e quindi sono affioramenti di esperienze vissute durante la veglia? Oppure parlano del futuro, configurandosi come profezie?”. A questi interrogativi, legati al tema del sogno, misteriosa esperienza che affascina da sempre il pensiero umano, si cercherà di dare delle risposte, con delle considerazioni filosofiche sul sogno, nel corso del Seminario di filosofia e cinema, dedicato appunto al tema del sogno, in programma a Medolla, presso l’Auditorium Comunale a partire da mercoledì 4 novembre alle ore 21,00. Tema della prima serata: “Risveglio e realta’” che si articolerà sulla visione ed il commento di alcuni passi del film Matrix del Team Wachowski a cura di Mario Enrico Cerrigone. Mercoledì 11 novembre, sempre alle ore 21,00 si parlerà, invece, di “Oltre il sogno”, anche in questo caso grazie alla visione ed al commento di alcuni fotogrammi del film Inception di C. Nolan, a cura di Claudio Antonio Testi. Ultimo appuntamento della serie di incontri, che saranno curati dai docenti dell’Istituto Filosofico di Studi Tomistici di Modena, mercoledì 18 novembre con divagazioni, conclusive, sul tema: “Che cos’e’ il sogno?” a cura di Mario Enrico Cerrigone e Claudio Antonio Testi.

 

 

Print Friendly, PDF & Email