Musica. “Non ti scordar di me”, domenica 3 aprile per Ibla Classica International concerto con le più belle romanze e canzoni napoletane

RAGUSA – Ancora un duetto d’eccezione per la stagione musicale Ibla Classica International. Domenica 3 aprile alle ore 18 al Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla, lo spettacolo “Non Ti Scordar di Me” con l’esibizione del tenore Rafal Zurakowsky e della pianista Anna Miernik. Verranno eseguite romanze e canzoni napoletane di Tosti, Pennino, De Curtis, Tagliaferri, Falvo, Denza, con intermezzi di Chopin, Strauss e Rachmaninov. Si tratta di artisti di grande bravura.
Rafal Zurakowsky, tenore polacco, si è esibito come solista e musicista da camera in 19 Paesi di 4 continenti diversi. Nel novembre del 2015 ha debuttato alla Carnegie Hall di New York. Ha vinto numerosi premi nazionali e internazionali.
Anna Miernik, pianista polacca, si è laureata con lode all’Accademia di Musica di Cracovia nel 2013. Il suo primo album contenente le Sonate di J. Brahms e C. Franck è stato presentato nel giugno 2014. L’idea è nata con Patrycja Piekutowska, violinista di fama mondiale, che ha invitato Anna a unirsi a lei nel progetto. L’album ha ricevuto numerose recensioni favorevoli. In riconoscimento dei suoi successi artistici e accademici la Miernik ha ricevuto numerose borse di studio.
L’appuntamento rientra nell’ambito della XII stagione concertistica Ibla Classica International che vivrà così l’ennesimo appuntamento dopo lo straordinario successo dei concerti precedenti con vari sold out. Un successo che premia le scelte del direttore artistico Giovanni Cultrera che ne cura la manifestazione promossa dall’Agimus, presieduta da Marisa Di Natale in collaborazione con l’associazione Qirat. Tra l’altro proprio il maestro Cultrera, noto pianista siciliano, si esibirà domenica 10 aprile alle ore 18 al Teatro Garibaldi di Modica all’interno di un concerto di musica classica che si preannuncia assolutamente straordinario e che metterà in luce le sue straordinarie capacità interpretative che l’hanno portato ad esibirsi in numerose tournée in giro per il mondo.
Come sempre al Teatro Donnafugata, al termine dello spettacolo di Ibla Classica International, si svolgerà il consueto “Dopoteatro Cocktail” curato da Angelo Vini e Affini. La stagione concertistica è sostenuta dal Senato della Repubblica, dalla Regione e da sponsor privati. Per avere informazioni sullo spettacolo di domenica è possibile andare sul sito www.iblaclassica.it

Print Friendly, PDF & Email