Ragusa, musica. Il chitarrista e scrittore Pablo Lentini Riva ha incantato il pubblico di “Melodica”

RAGUSA – Un concerto dall’altissimo spessore artistico e culturale ha affascinato sabato scorso il pubblico all’Auditorium della Camera di Commercio di Ragusa nell’ambito della 20° Stagione Concertistica Internazionale Melodica, patrocinata dal Comune di Ragusa, con la direzione  artistica del maestro Laura Nocchiero.
Protagonista Pablo Lentini Riva, bravissimo chitarrista e scrittore, che ha suonato nella prima parte composizioni chitarristiche spagnole e nella  seconda parte  una suite di Bach alternata alla lettura di un suo affascinante racconto tratto dalla raccolta “Qui si dice che fu per amore”.
Pablo Lentini Riva, che suonava uno chitarra del liutaio Liberto Planas, ha dimostrato di essere un artista di grande talento sia come musicista che come scrittore, sia  sul versante tecnico che su quello  interpretativo. Ha suonato con un tocco pieno di delicatezze sofisticate, con una grande varietà di colori, utilizzando le proprie capacità per una pura  ricerca musicale, unendo il pensiero con l’emozione e il virtuosismo con la poesia. Tutto questo ben si coniugava con la suggestiva lettura del suo bellissimo racconto “Gli stagni di Corot” fatta con alta qualità e comunicatività dimostrando di essere così un  artista completo su più fronti.
Lentini Riva ha totalmente rapito il pubblico presente sabato scorso facendogli dimenticare la realtà e  trasportandolo in un meraviglioso mondo dove esistono solamente la magia e le emozioni dei suoni e delle  parole.
Calorosissimi gli applausi ai quali il maestro ha regalato due bellissimi bis.
La serata ha visto la consueta guida all’ascolto, sempre molto preziosa, a cura del maestro Dario Adamo
Proseguono dunque i successi della Stagione Melodica; prossimo appuntamento sabato 9 Maggio con il famoso pianista tedesco Martin Munch per il concerto “A ritmo di valzer”.

Print Friendly, PDF & Email