Acate. “Uniti contro il male oscuro”. Manifestazione silenziosa, domenica 5 marzo ore 16,00 Piano San Vincenzo.

Redazione Due, Acate (Rg), 4 marzo 2017.- Il neogruppo spontaneo di cittadini, coordinato da Riccardo Zingaro, “Uniti contro il male oscuro”, ha organizzato per le ore 16,00 di domenica 5 marzo, con ritrovo nel Piano San Vincenzo, una “Manifestazione Silenziosa”, finalizzata a sensibilizzare, informare e cambiare l’opinione pubblica sulla ricerca delle cause dei numerosissimi ed allarmanti decessi registratisi nel territorio acatese e nelle zone circostanti. “Il nostro gruppo- tiene a sottolineare il coordinatore Riccardo Zingaro- non vuole creare allarmismi nella popolazione ma, semplicemente, attraverso incontri da tenere nell’immediato futuro con l’ausilio di specialisti del settore, presso, scuole, parrocchie, associazioni, di tranquillizzare i cittadini presentando, nel contempo, dati certi ed allo stesso tempo spiegando i pericoli derivanti da eventuali fonti di elettrosmog, alimentazione scorretta, presenza di amianto ed altre cause potenziali. Informazioni quasi del tutto assenti nelle nostre realtà con la conseguenza di indurre i cittadini a commettere, inconsapevolmente, errori di valutazione nei confronti di eventuali fattori a rischio”. Dell’alta incidenza tumorale nel territorio acatese si è interessata recentemente anche la parlamentare regionale del Movimento 5 Stelle Vanessa Ferreri.Fine modulo “I recenti e ravvicinati tragici accadimenti che, sempre più frequenti, hanno colpito le famiglie dei nostri cari concittadini- si legge in una nota del Movimento 5 Stelle di Acate- impongono una seria riflessione sull’incidenza e le cause di uno dei mali più atroci e letali del nostro tempo: il tumore.  In tale direzione si inquadra l’iniziativa di Vanessa Ferreri, nostra cittadina portavoce all’Ars, che ha richiesto all’Asp 7 di Ragusa i dati risultanti dal Registro Tumori al fine di consegnare agli acatesi una fotografia oggettiva dei numeri degli ultimi 30 anni (1981-2013) relativi alla loro cittadina, confrontati con i dati provinciali e nazionali. Pubblichiamo e condividiamo la risposta del Dott. Rosario Tumino, Dirigente Medico Registro Tumori e Anatomia Patologica OMPA ASP Ragusa, che racchiude le informazioni dettagliate e le conclusioni sui tassi di incidenza”.(Vedi foto allegate).

 

 

Print Friendly, PDF & Email