Carpi. Donazione degli organi: dal 3 ottobre si può esprimere la propria volontà sulla Carta di Identità.

Redazione Due, Carpi (Mo), 5 ottobre 2015.- Da sabato 3 ottobre, è possibile anche a Carpi esprimere la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti in occasione del rinnovo e rilascio della Carta di identità. Questa nuova opportunità è consentita ai cittadini maggiorenni, che la possono esercitare quando si recano alla sede dei Servizi Demografici di via Sergio Manicardi. Una campagna informativa su questa nuova possibilità,vero e proprio  gesto di altruismo e solidarietà verso il prossimo, è stata avviata nel corso di una conferenza stampa tenutasi lo scorso due ottobre, presso la sede del Municipio, alla presenza degli assessori alla Sanità Depietri e ai Servizi Demografici Galantini, della responsabile dei Servizi Demografici Bertolani e dei rappresentanti locali e provinciali delle associazioni Avis e Aido. L’iniziativa, infatti, gode del sostegno oltre che di Aido anche di Aned, Avis, Admo e Associazione Amici del Fegato. Ai cittadini che vorranno esprimere, con una propria dichiarazione, la volontà di donare organi e tessuti verrà richiesto di compilare e firmare un modulo e gli verrà rilasciata una copia della dichiarazione stessa, una seconda copia della quale verrà invece conservata dall’ufficio Anagrafe, che invierà la relativa comunicazione al Sistema Informativo Trapianti (SIT). L’impegno non è vincolante, infatti, in caso di un eventuale ripensamento, la volontà di donare o meno organi e tessuti dovrà essere manifestata presso la sede dell’Azienda Sanitaria Locale ma la si potrà anche esprimere al momento di un ulteriore rinnovo della carta di identità.

 

 

Print Friendly, PDF & Email