Salute. Dal 2 maggio esami gratuiti nelle farmacie comunali milanesi su udito, vista, diabete, respiro, osteoporosi

Al via la campagna di prevenzione di Comune e Lions. Assessore Majorino: “Un ulteriore passo verso un welfare che punta su prevenzione e informazione in rete col territorio e con le associazioni”

Milano, 29 aprile 2015 – 29 farmacie comunali aprono le porte ai milanesi, dal 2 maggio al 27 giugno per consentire a bimbini e adulti di effettuare screening gratuiti per il controllo di udito, vista, diabete, respiro e osteoporosi. Si tratta della campagna “I Lions per la prevenzione”, organizzata dall’Associazione Lions Clubs International – Distretto 108 Ib4 e patrocinata dal Comune di Milano.

“Grazie a questa campagna tante persone che hanno meno possibilità potranno usufruire di visite gratuite e di qualità – ha dichiarato Pierfrancesco Majorino, assessore alle Politiche Sociali e Cultura della Salute -. Si tratta di un ulteriore passo verso quel welfare alla milanese che stiamo realizzando in rete col territorio e anche con la collaborazione con le associazioni e puntando fortemente sulla prevenzione e sull’informazione oltre che sull’allargamento dei servizi. La collaborazione con le farmacie e il Terzo Settore rende possibile e capillare l’azione di sensibilizzazione e informazione, consentendoci di mettere in campo azioni che promuovono il diritto alla salute e rendono concreta ed efficace la rete per la cura della persona, portandola sempre più vicina ai cittadini”.

La campagna ha come obiettivo quello di sensibilizzare le persone sull’importanza della prevenzione, consentendo anche a chi non ne ha la possibilità, per vari motivi, di sottoporsi periodicamente a screening sanitari e di poterlo fare gratuitamente. Un importante contributo arriverà anche dai volontari, soprattutto giovani, dei Lions, che accoglieranno i milanesi e saranno a disposizione anche per distribuire materiale di approfondimento e sensibilizzazione. La campagna si svolgerà anche grazie ad un coordinamento medico e sarà eseguita da personale sanitario tecnico. Per garantire continuità al servizio ed evitare code di attesa, le persone interessate possono prenotarsi direttamente o telefonicamente presso la farmacia Lloyds comunale dove ha sede lo screening gratuito.

Per comprendere quanto sia importante controllare periodicamente il proprio stato di salute, basta considerare alcuni fattori:

– il glaucoma è una malattia spesso asintomatica che, se non diagnosticata in tempo, può portare alla cecità;

– in Italia il 13,7% dei soggetti over 60 (pari circa a 1.600.000 persone) ha qualche difficoltà nel sentire, con conseguente limitazione alla partecipazione della vita di tutti i giorni;

– l’inquinamento atmosferico e il fumo favoriscono la comparsa di reazioni infiammatorie delle vie aeree che, se trascurate, possono portare all’ossigeno-dipendenza, ossia la necessità di respirare un supplemento di ossigeno per sopravvivere. Le persone che soffrono di questa patologia in Italia sono 70.000;

– nella maggior parte dei casi, l’osteoporosi non dà alcun segnale premonitore, e si manifesta improvvisamente con una delle tipiche fratture “da fragilità ossea”. Valutare la propensione individuale all’osteoporosi, sottoponendosi a una misurazione periodica della propria “densità minerale ossea”, può ridurre significativamente i rischi di fratture.

Clicca qui per visionare il calendario (file in pdf) con le date di ogni screening e gli indirizzi delle farmacie.

Print Friendly, PDF & Email