Giornata Mondiale contro l’AIDS, il 1 dicembre iniziativa dell’ U.O.C. di Malattie Infettive dell’Ospedale Civile di Ragusa

Ragusa (19/11/15) Sensibilizzare, i cittadini ed in particolar modo i giovani alle problematiche relative alla diffusione e prevenzione dell’HIV.

L’appuntamento è per il 1 dicembre, in occasione della Giornata Mondiale contro l’A.I.D.S., al centro Commerciale “Le Masserie” a Ragusa, a partire dalle ore 17.00.

“L’informazione ci aiuta”, questo il claim dell’iniziativa, promossa dall’U.O.C. di Malattie Infettive dell’Ospedale Civile di Ragusa – Asp 7, in collaborazione con il Centro Commerciale e gli Istituti d’Istruzione Secondaria ITC Fabio Besta, indirizzo Sistemi informativi Aziendali e l’Istituto G. Ferrari di Ragusa – Liceo Artistico ad indirizzo grafico.

Gli studenti del liceo artistico esporranno 12 pannelli informativi sul tema dell’HIV e sarà, altresì, proiettato un documentario realizzato dagli studenti del Fabio Besta.

Saranno presenti inoltre i medici dell’U.O.C. di Malattie Infettive e Don Giorgio Occhipinti, direttore dell’Ufficio per la pastorale della salute della Diocesi di Ragusa.

Nel corso della manifestazione sarà distribuito materiale informativo e sarà somministrato un questionario al fine di condurre un’indagine conoscitiva sulla reale percezione e conoscenza che i cittadini hanno di questa malattia.

Coinvolto nella manifestazione anche il mondo dello sport ragusano. Sarà infatti conferito, ad alcuni ragazzi precedentemente individuati, il titolo di Ambasciatore della lotta contro l’AIDS nello sport. Il titolo sarà assegnato a ragazzi, provenienti da diverse discipline sportive, che si sono distinti sia sotto il profilo della conoscenza che della sensibilità verso questa tematica.

Print Friendly, PDF & Email