A Torino l’altruismo è nero.

Vittoria. 6 giugno 2017

L’onorevole Francesco Aiello, a livello personale e in qualità di aderente ad Articolo Uno, ha inviato una nota in redazione che noi condividiamo in tutti i suoi contenuti e pubblichiamo.

In riferimento all’episodio del giovane di colore che ha salvato un bambino, Aiello scrive: a Torino l’umanità ha il colore di quel giovane.

Perché  non è stato invitato in tv l’immigrato di colore, del quale non si conosce nemmeno il nome, e che ha salvato il piccolo Kevin da morte sicura, per raccontare la sua esperienza ? Non escludo che altri episodi simili si siano verificati, ma il silenzio su questo giovane, appare abbastanza evidente. “Esporre” sotto i riflettori taluni, ed oscurarne altri, risulta quantomeno discriminatorio. Ciò dovrebbe provocare vergogna in quella parte di cittadinanza che non manifesta stupore e solidarietà. Ma a Torino, per fortuna, non è solo questa,  infatti in Piazza San Carlo, in mezzo a una enorme folla impaurita, l’umanità dei torinesi si è espressa in modo diverso ed ha mostrato il volto luminoso di un giovane di colore. Tutti muti  pronti a intervistare personaggi di ogni tipo, ma non questo giovane, un uomo ricco di umanià ! A questo punto propongo all’Amministrazione comunale, di conferire la cittadinanza onoraria a questo giovane. Anche per riparare alle gaffe della scorsa estate quando fu indicato al ludibrio nazionale un povero immigrato, che non voleva rapire nessuno, tanto meno una bambina. Ve lo ricordate ?

Francesco Aiello Articolo Uno-Movimento Democratico e Progressista-Vittoria

 

Print Friendly, PDF & Email