Acate. Allo studio la realizzazione di una struttura turistico-ricettiva.

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 24 gennaio 2015.- Il patrimonio turistico- ricettivo di Acate potrebbe arricchirsi, quanto prima, di un’altra eccellente struttura. La società Immobil Verde Sud di Gela, infatti, ha presentato al Comune di Acate un ambizioso progetto che prevede la realizzazione di un insediamento turistico- ricettivo con annessi, ristorante, pizzeria, discoteca, bar, self service, piscina, bungalow, zona camper ed area di sosta. L’unico ostacolo a tale realizzazione potrebbe essere  rappresentato dalla tipologia del terreno, di proprietà della società, che dovrebbe ospitare la struttura. Il terreno, in base all’attuale PRG, ricadrebbe in una zona agricola di particolare pregio ambientale e con vincoli idrogeologici. A tal proposito, la Immobil Verde Sud, ha presentato al Comune di Acate, unitamente al progetto, una richiesta di variante dello strumento urbanistico vigente. Richiesta, questa, che  non dovrebbe essere soggetta a particolari ostacoli. Dopo i dovuti accertamenti, infatti, sarebbero arrivati già i pareri favorevoli da parte dell’Ufficio Tecnico Comunale. Il progetto, inoltre, pur essendo in contrasto con lo strumento urbanistico, sarebbe conforme alle vigenti norme in materia ambientale e sanitaria. Considerato, infine, che nell’attuale PRG non esistono altre aree alternative destinate o sufficienti ad ospitare questo tipo di insediamento turistico- ricettivo, l’amministrazione comunale si è già espressa positivamente alla realizzazione del progetto, “in grado di incentivare il turismo, sia per finalità sociali che occupazionali, tenuto conto, anche, della carenza di strutture turistico- ricettive a fronte di una domanda sempre maggiore da parte dell’utenza e delle potenzialità del territorio”. Al fine di fugare ogni dubbio o perplessità sulla realizzazione dell’impianto turistico, e per un esame approfondito del progetto e della eventuale variante al PRG, è stata convocata una Conferenza dei Servizi, alle ore 10,00 del prossimo 24 febbraio, presso la sala Riunioni della Biblioteca Civica di Largo Chambly ad Acate.

Print Friendly, PDF & Email