Acate. Azzerate, fino al 20 gennaio, tutte le posizioni organizzative del Comune.

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 8 gennaio 2015.- Con determina sindacale, il primo cittadino di Acate, Francesco Raffo ha revocato, a partire dal primo gennaio, tutte le posizioni organizzative affidandole al Segretario Generale. Una decisione determinata dalla necessità di definire, entro il 20 gennaio, il nuovo assetto organizzativo dell’Ente Comune e l’avvio del nuovo sistema di controllo interno. Nonostante la revoca, però, i funzionari, già titolari delle posizioni organizzative, garantiranno lo stesso la continuità dell’azione amministrativa anche attraverso il coordinamento dei rispettivi nuclei. Il potere di firma degli atti aventi rilevanza esterna, invece, resterà di competenza del Segretario Generale. La revoca delle nomine dirigenziali rientra nel progetto, avviato dalla giunta municipale, di ricognizione annuale della presenza di personale in soprannumero e delle condizioni di eccedenza in relazione alle misure di razionalizzazione della spesa del personale.

Print Friendly, PDF & Email