Acate. Il “Centro Antiviolenza Donne a Sud” di Vittoria, apre uno sportello nei locali del Castello.

Redazione Due, Acate (Rg), 19 aprile 2016.- Verrà sottoscritto, quanto prima, un protocollo di intesa tra l’amministrazione comunale di Acate, rappresentata dal sindaco Francesco Raffo e l’associazione, “Centro Antiviolenza Donne a Sud” di Vittoria, presieduta da Sabrina Mercante, finalizzato alla realizzazione di uno sportello del suddetto Centro, che ha già organizzato ad Acate eventi di sensibilizzazione in favore delle donne vittime di violenze, presso il castello dei Principi di Biscari. “L’amministrazione comunale- si legge in un documento- si è dimostrata sempre sensibile alle problematiche relative alla violenza sulle donne, ritenendole di notevole valenza sociale. A tal proposito è sicura che l’istituzione dello sportello riscontrerà un notevole interesse e sarà punto di riferimento per le donne e per i minori vittime di violenze e maltrattamenti. Problema, questo, che rappresenta, sempre più, una grave emergenza sociale che necessita un maggiore impegno congiunto, sia sul piano politico che operativo, tra istituzioni pubbliche ed organismi del Terzo Settore”.

Print Friendly, PDF & Email