Acate. Fruttuoso incontro tra il sindaco Raffo e l’Azienda Siciliana Trasporti per far fronte ai disagi degli studenti pendolari.

Redazione Due, Acate (Rg), 6 dicembre 2015.- Buone notizie per gli studenti pendolari che giornalmente si recano nella vicina Vittoria presso gli Istituti Scolastici Superiori. A seguito di un recente incontro tra il sindaco di Acate, Francesco Raffo ed il responsabile del Comparto Ast, Paolo Bonaiuto, l’Azienda Siciliana Trasporti ha assicurato l’utilizzo di ben quattro pullman al fine di porre termine ai notevoli disagi subiti dagli studenti a causa del ridotto numero di posti disponibili sulle autocorriere. Inoltre, come si legge in una nota a firma dell’amministrazione comunale, a partire da giorno nove dicembre, uno dei pullman effettuerà una doppia corsa con partenza alle ore 7,30 ed alle 7,50. Questa corsa sarà riservata agli studenti che frequentano l’Istituto Tecnico Commerciale, “E. Fermi”. La fermata di arrivo sarà unica, nei pressi della stazione ferroviaria di Vittoria e gli studenti dovranno salire, sui due diversi pullman, “al fine di ottimizzare il servizio”, in base ad un ordine alfabetico predefinito. Sul pullman delle 7,30, infatti, saliranno gli studenti i cui cognomi vanno dalla lettera “A” alla “G”, mentre sulla corsa delle 7,50 potranno prendere posto gli studenti i cui cognomi vanno dalla lettera “H” alla “Z”. Sempre nella nota dell’amministrazione comunale, si fa presente che, “le condizioni dei pullman saranno migliorate” e si raccomanda agli studenti “di tenere un comportamento decoroso, avendo cura di non creare danni alle autocorriere” invitandoli a segnalare tempestivamente eventuali problemi che “sarà cura dell’amministrazione comunale, risolvere nel più breve tempo possibile”.

Print Friendly, PDF & Email