Acate. Interdizione di uno specchio acqueo marino in prossimità della foce del Dirillo.

Redazione Due, Acate (Rg), 16 aprile 2016.- Il sindaco di Acate, Francesco Raffo, ha reso noto l’interdizione dello specchio acqueo marino ubicato in prossimità della foce del fiume Dirillo da parte della Capitaneria di Porto di Pozzallo- Sezione Tecnica, fino al ripristino delle condizioni di sicurezza. L’ordinanza, che interessa  una zona di mare a circa seicento metri ad est della foce del fiume Dirillo, distante circa 180 metri dalla costa, si è resa necessaria a causa della presenza, sul fondale sabbioso, di una boa in ferro con relativa catenaria, arenata. Pertanto nel suddetto specchio marino è vietato navigare, ancorare, ormeggiare e sostare con qualunque unità navale; praticare la balneazione; effettuare attività di immersione e svolgere attività di pesca.

Print Friendly, PDF & Email