Acate. Presentazione questo pomeriggio al Castello della neo Associazione:” Finanzieri, Cittadini e Solidarietà”.

Redazione Due, Acate (Rg), 2 febbraio 2019.- Verrà presentata, questo pomeriggio alle ore 17,00, presso la sala consiliare sita all’interno del Castello dei Principi di Biscari ad Acate, la Sezione Territoriale di Ragusa della neo associazione “Finanzieri Cittadini e Solidarietà”, presieduta dal dottor Giovanni Raffo. Nel corso della conferenza di presentazione verranno trattate tematiche di rilevante importanza quali: criminalità organizzata e territorio ed infiltrazioni nella Pubblica Amministrazione. L’obiettivo che si pone l’associazione è quello di sviluppare costruttivi e trasparenti rapporti tra la Guardia di Finanza, l’amministrazione finanziaria, le istituzioni ed i cittadini al fine di contrastare e prevenire la corruzione e la criminalità. Ai lavori interverranno il presidente della Sezione Territoriale di Ragusa, dottor Giovanni Raffo, il dottor Francesco Zavattolo, Segretario Generale Ficiesse, che illustrerà le finalità dell’Associazione, la dottoressa Mimma Argurio, Segretario Confederale Cgil Sicila, il Colonnello, dottor Rosario Arena, Commissario Straordinario del Comune di Gela, che relazionerà su: la Guardia di Finanza ed i rapporti con la pubblica amministrazione, il dottor Salvatore Sauna, Consulente Amministrativo Fiscale e Tributario, che parlerà di fatturazione elettronica quale strumento di lotta all’evasione, l’Avvocato Rosario Giommarresi, Amministativista, che parlerà dei reati amministrativi e sulla mafia, il dottor Carmelo Petralia, Procuratore della Repubblica il quale relazionerà su: “Incidenza della criminalità organizzata nel territorio relativamente alla Sicilia Sud- Orientale. Concluderanno i lavori il dottor Giovanni Di Natale, Sindaco di Acate ed il dottor Gianfranco Ciriacono, Presidente del Consiglio Comunale di Acate che illustreranno le problematiche relative al territorio comunale. Tra i relatori è prevista anche la presenza straordinaria del dottor Giuseppe Panebianco dell’Associazione Antirachet di Gela.

Print Friendly, PDF & Email