Acate. Ritiro parrocchiale sul tema: “Rapporto genitori figli”.

Redazione Due, Acate (Rg), 13 aprile 2016.- La fragilità del complesso e spesso difficile rapporto tra   genitori e  figli, è stato oggetto di attente ed approfondite riflessioni e considerazioni nel corso di un ritiro parrocchiale tenutosi ad Acate, presso i locali del castello dei Principi di Biscari, organizzato dalla parrocchia San Nicolò di Bari. E’risaputo come il ruolo dei genitori sia davvero un compito difficile e carico di responsabilità. Spesso per molti di loro è una amara sorpresa scoprire che i propri figli, giunti alla soglia dell’adolescenza, si trasformano rapidamente, assumendo una nuova personalità più complessa, che essi non sanno penetrare e di fronte alla quale provano un senso di smarrimento. Abituati, infatti, a confrontarsi con bambini di cui conoscevano alla perfezione esigenze e sentimenti, si accorgono ora di essere esclusi dalla segreta confidenza di questi adolescenti. A tal proposito numerose famiglie hanno voluto condividere, domenica 10 aprile, una intera giornata nel ritiro parrocchiale finalizzato ad affrontare e dibattere l’attuale tema del difficile rapporto tra genitori figli. Utili indicazioni sono state proposte, nel corso della prima parte del ritiro, da un illustre relatore, lo psicologo don Nello Dell’Agli il quale nel suo articolato intervento ha messo in evidenza alcuni punti fondamentali che sono stati successivamente approfonditi, dalle famiglie intervenute, mediante laboratori formati da gruppi di lavoro. “E’ stato molto bello- sottolinea Claudio Errico, uno degli organizzatori del ritiro- anche il momento di condivisione fraterna durante la pausa pranzo, vissuta in comunità all’interno del maniero, la quale ha contribuito ulteriormente a familiarizzare ancora di più tra di noi. Nel pomeriggio sono state esposte le relazioni conclusive elaborate dai vari gruppi e successivamente è stato organizzato un piacevole e divertente momento di confronto tra genitori e figli riproponendo alcune scene di vita familiare, durante il quale sono emersi altri spunti interessanti che sono stati ampiamente chiariti dal parroco don Giuseppe Raimondi.  Il ritiro parrocchiale si è poi concluso con la partecipazione di tutti i presenti alla Santa Messa serale. “L’impressione delle famiglie che hanno partecipato a questa iniziativa- ha tenuto ad evidenziare Claudio Errico- è stata molto positiva ed è servita a mettere in luce molti aspetti interessanti finalizzati al miglioramento dei rapporti quotidiani,  all’interno delle famiglie, soprattutto nell’ottica di un più sereno confronto tra genitori e figli”.

Print Friendly, PDF & Email