Aiello in piazza “fuori la mafia dentro lo Stato”.

Vittoria. 5 marzo 2017
Un Aiello con una marcia in più, quello che stamattina alle 10,45 ha tenuto un comizio in nome e per conto del “Tavolo Verde Sicilia” a cui aderisce anche il suo Movimento, “Azione Democratica”.
ha tuonato dal podio l’infaticabile onorevole Ciccio Aiello, che oggi appariva come se avesse avuto una marcia in più, qualora questo, nel suo caso, fosse possibile.
Taroccamento dei prodotti, non basta chiudere i porti come suggerisce qualcuno in maniera “disinteressata”. Quello che non è regolare nel mercato di Fanello, è il lavoro che i basisti organizzano nei territori, “travestendo” i prodotti e camuffandoli. Li confezionano e li immettono nella filiera; poi i basisti, con le facce di bronzo che si ritrovano, partecipano alle iniziative contro i prodotti taroccati>.
Molta la gente presente in piazza, una piazza silenziosa che in più occasioni ha applaudito.
.
Emotivamente carico e politicamente coinvolto, ha annunciato la visita del senatore Francesco Campanella, prevista per venerdì prossimo presso la sala Avis di Vittoria.
.
Alla fine del comizio, è stata registrata una sorta di “liberazione”, infatti molte persone che assistevano nell’ombra dell’anonimato, sedute sulle panchine ai limiti della piazza, hanno manifestato assenso con scroscianti applausi, dopo essersi alzate in piedi.

Print Friendly, PDF & Email