Anche a Siracusa si celebra la Giornata mondiale della Prematurità

Siracusa, 14 novembre 2014 – I prospetti principali dell’ospedale Umberto I di Siracusa e di Palazzo Vermexio, sede del Comune aretuseo, si illumineranno di viola in occasione della Giornata mondiale della Prematurità del 17 novembre. La particolare illuminazione, che sarà mantenuta sino al 22 novembre, rientra in una serie di iniziative promosse dalla neonata associazione Genitori Piccoli Giganti in TIN (PI.GI.TIN) presieduta da Anna Messina, che si presenterà alla comunità siracusana nel corso di una conferenza stampa, venerdì 21 novembre 2014 alle ore 10,30 nella sala conferenze dell’ospedale Umberto I di Siracusa. All’incontro con la stampa, presieduto dalla presidente dell’Associazione, saranno presenti il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Brugaletta e il sindaco di Siracusa Giancarlo Garozzo insieme con il direttore sanitario Anselmo Madeddu, il direttore sanitario dell’ospedale Umberto I Giuseppe D’Aquila e il direttore del reparto di Neonatologia e Utin Massimo Tirantello oltre ad una delegazione di famiglie di bambini prematuri aderenti all’associazione che hanno vissuto la realtà della terapia intensiva neonatale nella nostra città. “L’associazione si propone di sostenere in vari modi il reparto di Terapia intensiva neonatale di Siracusa – sottolinea la presidente Anna Messina –poiché è grazie all’impegno della sua equipe che tanti bambini vengono accuditi, curati e riescono a superare momenti tanto difficili, dove la famiglia è seguita con professionalità e umanità dall’intero staff”. Nel corso della conferenza stampa sarà presentato, inoltre, il programma della manifestazione celebrativa, aperta al pubblico, che si terrà sabato 22 novembre all’Antico Mercato di Ortigia.

DIREZIONE ASP SIRACUSA
La sede dell’Asp di Siracusa
Print Friendly, PDF & Email