Aree pedonali e terrorismo. A Palermo barriere antisfondamento con piante e graffiti

“Dopo che domani il Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza avrà definito l’assetto e l’elenco degli interventi da realizzare per la prevenzione e la sicurezza nelle aree pedonali o altre zone della città, inviteremo i creativi, i writers e tutti coloro che vorranno contribuire, a proporre idee per aggiungere un tocco di colore con piante o decorazioni a questi blocchi di cemento, che sono necessari per dare maggior senso di sicurezza, ma che non vogliamo siano una nota stonata nel clima di relax, vivacità e allegria che contraddistingue le nostre aree pedonali. Tante aree della città sono tornate in questi anni ad essere simbolo di rinascita, arte di strada, socialità ed economia positiva. Tali rimarranno anche nei prossimi mesi”.

Lo ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando in vista della riunione di domani convocata dal Prefetto per l’adozione di misure di prevenzione antiterrorismo.

Print Friendly, PDF & Email