BANCA NUOVA. SINDACATI INCONTRANO IL NUOVO DIRETTORE GENERALE

BANCA NUOVA : IL VUOTO NON C’E’ PIU’ E CHIEDONO DI RECUPERARE L’AUTONOMIA

Dopo lunghi mesi FABI, FIRST CISL, FISAC CGIL, UNISIN FALCRI, vedono colmato il vuoto operativo-istituzionale con l’arrivo del nuovo direttore generale di Banca Nuova Adriano Cauduro. A 24 ore dall’insediamento ha oggi voluto salutare le parti sociali. L’incontro si è svolto in un clima disteso. Il neo direttore generale ha evidenziato di aver accettato l’incarico consapevole della sfida che lo attende. Nel corso dell’incontro ha sottolineato di conoscere bene le dinamiche e le specificità, passate e presenti, del nostro Istituto che, come sempre da noi evidenziato, ha dimostrato di saper stare sul mercato soprattutto in un momento non facile per tutto il sistema bancario.

FABI, FIRST CISL, FISAC CGIL, UNISIN FALCRI valutano promettente l’approccio di Cauduro ma ribadiscono quanto sia importante recuperare l’autonomia delle relazioni industriali che in passato ha rappresentato un valore aggiunto per Banca Nuova ed il Gruppo.

NELLA FOTO: il leader della Fabi Banca Nuova Giuseppe Scelta

Print Friendly, PDF & Email