Cantieri di servizio: duecentocinquantamila euro per Scicli

Scicli (Rg) – Rimodulata la delibera relativa ai cantieri di servizio su specifica indicazione dell’Assessorato Regionale alla Famiglia, alle Politiche Sociali e del Lavoro. L’atto di giunta municipale, che porta il numero 190 del 23 ottobre 2014, ha nei fatti adeguato il numero dei cantieri da quindici – così come approvato con delibera della giunta municipale n° 142 del 19 settembre 2013 – a nove al fine di renderlo coerente con la somma assegnata al comune di Scicli che è di euro 252.835,47. I nove programmi di lavoro, che occuperanno 99 persone per tre mesi, sono riferibili a: Centro incontro, genitori trenino, sostegno anziani, pulizia del territorio comunale, manutenzione verde pubblico, custodia e pulizia dei servizi igienici, spazzamento del territorio comunale, cura del verde pubblico di Scicli e delle frazioni, supporto ai servizi turistici e culturali.

“Sarà nostro compito, dichiara il Sindaco Franco Susino, inviare in tempi celeri all’Assessorato Regionale alla Famiglia, alle Politiche sociali e del Lavoro nell’auspicio che vengano approvati e resi operativi in tempi celeri. Ci siamo attenuti alle indicazioni della Regione riducendo gioco forza il numero dei programmi di lavoro in coerenza con il finanziamento assegnato. Con questo strumento miglioreremo alcuni servizi ma soprattutto si darà respiro all’economia di alcune famiglie in tempi di crisi difficile come questa”.

Print Friendly, PDF & Email