Carmelo Comisi: “L’importanza dei Club Service”

Vittoria, 1 giugno 2015 – Come avevamo già anticipato, Venerdì il Rotary Club di Comiso ha consegnato le pedane agli esercizi commerciali di piazza Fonte Diana, che adesso, finalmente, sono diventati accessibili.
L’importanza – Dichiara Carmelo Comiso, presidente MOVIS – di questa lodevole iniziativa, così come delle altre che i Club Service compiono in favore del mondo della disabilità, oltre all’immediato risultato ottenuto, sta nel messaggio forte che viene trasmesso all’intera società civile e che sottolinea il bisogno d’attenzione e di supporto di cui le nostre rivendicazioni hanno bisogno. Infatti sarebbe quanto mai ingenuo pensare che la semplice ragionevolezza del diritto all’inclusione, con tutto ciò che ne consegue (accessibilità, inserimento lavorativo, assistenza ecc…), sia già motivo sufficiente affinché venga realizzato, appunto perciò serve mostrare quanto il rispetto di questo Diritto è fortemente voluto da una parte cospicua della società. Soltanto in questo modo il riconoscimento, al momento pressoché formale, dei diritti delle persone disabili potrà diventare fattuale.
Il Movimento Vita Indipendente Sicilia, per continuare nell’opera di sensibilizzazione, sta organizzando, insieme ai Comuni di Chiaramonte Gulfi, Ragusa e Vittoria, una kermesse estiva   che vuole essere un’ennesima occasione di riflessione sulle tematiche riguardanti l’intero mondo della disabilità e perciò gli spettacoli che proporremo saranno intervallati dalla lettura di alcuni articoli della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone Disabili, commentati raffrontando a questi diritti già sanciti la realtà e la quotidianità dell’handicap. Al momento il progetto è in una fase embrionale ma prevediamo possa in fretta svilupparsi grazie al contributo delle associazioni, delle cooperative e degli enti che si occupano di handicap nella nostra provincia, nonché di tutti club service”.

Print Friendly, PDF & Email