Catania. Approvato piano casa: Plauso di ingegneri, architetti e Ance

Lo strumento riqualificherà la città di Catania nel rispetto delle norme ambientali e urbanistiche

Catania, 28 maggio 2015 – «Un traguardo significativo per gli addetti ai lavori e per la valorizzazione della città di Catania». Con queste parole, il presidente degli Ingegneri Santi Maria Cascone, il presidente degli Architetti Giuseppe Scannella e il presidente dell’Ance Nicola Colombrita, hanno commentato la notizia relativa all’approvazione del Piano casa in sede di consiglio comunale: «Una delibera che consentirà di riqualificare e rinnovare il patrimonio esistente e che rilancerà il settore dell’edilizia».

«Siamo soddisfatti – continuano i rappresentanti di categoria – in questi anni abbiamo sempre lavorato in sinergia con l’Amministrazione comunale per sollecitare l’attuazione della delibera, proponendo miglioramenti e nuovi spunti nati da un’analisi del territorio e dalle competenze dei professionisti. Accogliamo favorevolmente le modifiche, spinte anche dalle diverse attività di concertazione che abbiamo tenuto nel recente passato, sull’attuale Piano casa, che rappresenta uno strumento indispensabile per lo sviluppo della città e per garantire il rispetto delle norme ambientali e urbanistiche».

Il Piano casa, elaborato dalla Regione Siciliana con legge 6/2010, mira alla messa in sicurezza delle abitazioni per la riduzione del rischio sismico e idrogeologico, la riqualificazione del patrimonio edilizio esistente dal punto di vista della qualità architettonica e dell’efficienza energetica, mediante l’utilizzo delle fonti di energia rinnovabile e delle tecniche costruttive della bioedilizia, coerentemente con le caratteristiche storiche, architettoniche, paesaggistiche, ambientali e urbanistiche delle zone dove gli immobili sono ubicati. Il Piano, inoltre, ha lo scopo di rilanciare, dal punto di vista economico, il comparto edilizio prevedendo anche percentuali di premialità di cubatura sugli interventi di messa in sicurezza sismica ed efficienza energetica.

Un contributo fondamentale, quello fornito dall’Ordine degli Ingegneri, degli Architetti e dall’Ance di Catania, alla Commissione Urbanistica del Comune etneo per raggiungere l’obiettivo comune relativo all’attuazione del Piano casa.

Print Friendly, PDF & Email