Catania, il sindaco Bianco in visita al Jumbo Truck “Banca del Cuore”

Un Progetto Nazionale di Prevenzione Cardiovascolare ideato e realizzato dal dottore Michele Gulizia che fa tappa a Catania in piazza Università fino a sabato 7 ottobre. Bianco: “E’ il tipo di medicina che serve ad un paese moderno. Un’iniziativa meritoria anche di alto valore sociale visto che è completamente gratis”.

“Sono contento che questa iniziativa sia nata a Catania e sia tornata a Catania –  ha aggiunto il sindaco di Catania Enzo Bianco visitando, in piazza Università, il Jumbo Truck “Banca del Cuore” appositamente allestito per lo screening gratuito di sensibilizzazione e prevenzione cardiovascolare.

Ad accogliere sul truck il presidente della Fondazione per il Tuo Cuore Michele Gulizia, presente anche il direttore genarale del Garibaldi Roberto Santonocito.

“Sono stato uno dei primi – ha ricordato Bianco – a ritirare la tessera Bancomheart e sono contento che l’iniziativa sia andata avanti in tutta Italia, con grande successo. Sposo questa idea di medicina preventiva, che accoglie i cittadini e che consente in ogni circostanza ai medici di operare al meglio e quindi di ridurre i rischi che potrebbero anche essere gravi. Pensate, io ho tutti i miei dati in un tessera che porto sempre con me: ovunque in Italia, in qualsiasi circostanza, il medico conosce immediatamente la mia storia e il percorso da compiere”.

Il Jumbo Truck “Banca del Cuore” sarà in piazza Università fino sabato 7 ottobre dalle 09.00 alle 19.00.
Si tratta di un Progetto Nazionale di Prevenzione Cardiovascolare ideato e realizzato dal dottore Michele Gulizia che quest’ anno, grazie al Truck Tour, sta raggiungendo migliaia di cittadini coprendo in maniera omogenea l’ intero territorio nazionale.

Il Truck Tour Banca del Cuore, la più importante Campagna Nazionale di Prevenzione Cardiovascolare mai realizzata nel nostro Paese, per la salute del cuore degli italiani promossa dalla Fondazione per il Tuo cuore – Onlus di ANMCO – Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Comune di Catania e di Federsanità ANCI.

 

Print Friendly, PDF & Email