Catania. visita del Gen. Giuseppe Vicanolo al comando provinciale

CATANIA – Il Comandante Interregionale dell’Italia Sud-Occidentale, Generale di Corpo d’Armata Giuseppe Vicanolo, ieri e oggi, si è recato in visita al Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania.
L’alto ufficiale si è intrattenuto con una rappresentanza di ufficiali, ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri del Comando Provinciale etneo, nonché con i delegati dell’organo di rappresentanza militare e della locale Sezione ANFI.
Nel corso dell’incontro con il personale, il Generale Vicanolo ha rivolto parole di compiacimento per l’encomiabile attività svolta dalla Guardia di Finanza di Catania a tutela della legalità e a presidio degli interessi economico-finanziari del Paese, con particolare riferimento agli importanti risultati raggiunti nella lotta all’evasione fiscale, nel contrasto allo sperpero di denaro pubblico e nella lotta alla criminalità organizzata.
A seguire, nella mattinata di ieri, il Comandante Interregionale, accompagnato dal Col. t.ST Roberto Manna, ha incontrato il Procuratore Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Catania, Dott. Salvatore SCALIA, il Presidente della Corte d’Appello di Catania, Dott. Giuseppe MELIADO’, e il Presidente del Tribunale di Catania, Dott. Bruno DI MARCO.
Successivamente, presso il Comando Provinciale, il Generale Vicanolo ha ricevuto il neo Procuratore della Repubblica di Catania, Dott. Carmelo ZUCCARO. Quest’ultimo, nel corso di un incontro con tutto il quadro Ufficiali e i Comandanti di reparto della Guardia di Finanza di Catania, ha sottolineato, nel suo indirizzo di saluto, l’importanza della lotta alle diverse forme di illegalità, in primis alla criminalità organizzata, illustrato le linee strategiche dell’azione della A.G. etnea ed evidenziato la delicatezza e l’importanza delle attività svolte dalla Guardia di Finanza nel contrasto ai reati economico – finanziari.
Inoltre, il Generale Vicanolo ha fatto visita alla Sezione Operativa Navale di Catania, con la quale sono state affrontate le tematiche inerenti alle operazioni investigative a mare, soprattutto a contrasto del fenomeno dell’immigrazione clandestina. Nell’occasione il Comandante Interregionale ha espresso grande soddisfazione per il prezioso lavoro svolto.
La visita nel capoluogo etneo si è conclusa con l’incontro con il Prefetto di Catania, S.E. Maria Guia Federico.

Print Friendly, PDF & Email