Centro commerciale naturale di Ibla. Internazionalizzazione e digitalizzazione tra i primi risultati di un lungo lavoro

RAGUSA (RG) – “Potenziare l’attività del Centro commerciale naturale di Ibla”, questo l’obiettivo primario emerso dall’ultima riunione, qualche giorno fa, del direttivo del consorzio.
Oggi il Ccn è fiero di presentare i primi risultati della propria attività che in questa fase si è concentrata sulla promozione e sulla digitalizzazione degli strumenti e delle attività al servizio dei cittadini, dei turisti e naturalmente di Ibla e dei soci dello stesso consorzio.
Due le novità sostanziali per il momento: la partecipazione ad un bando per la digitalizzazione e l’internazionalizzazione oltre alla creazione di una mappa di Ibla fortemente integrata con gli strumenti di comunicazione di ultima generazione (smartphone, sito web e codici QR).
Qualora Ccn avesse accesso ai finanziamenti messi a bando sarebbe possibile creare un portale turistico per Ibla dove, in estrema sintesi, chiunque e da qualunque parte del mondo potrà facilmente scoprire le bellezze del nostro borgo, gli orari di apertura dei monumenti, gli eventi, che via via stanno caratterizzando la vita di Ragusa Ibla, nonché le attività commerciali che lì operano. Nella progettazione presentata è prevista la creazione di un infopoint turistico e, cosa più importante, la possibilità per Antica Ibla di partecipare a fiere e kermesse sul turismo e di organizzare degli educational con degli operatori del settore.
La mappa è l’altra novità: sarà stampata inizialmente in inglese e in italiano, sarà uno strumento indispensabile per chiunque voglia visitare e conoscere Ibla sotto ogni punto di vista, sia esso culturale, storico e commerciale. Come dicevamo questa mappa sarà fortemente integrata con i supporti di ultima generazione, specialmente con il sito web, che è in fase di restyling e che sarà una vera e propria estensione virtuale della stessa.
Dopo i risultati degli ultimi mesi, comprovati anche e forse soprattutto dalle continue nuove adesioni al Consorzio, il Ccn di Ibla sempre più sta diventando un punto di riferimento per gli operatori commerciali e non solo.
“Conclusa questa fase prettamente progettuale, che è iniziata mesi fa – dichiarano dal direttivo – si passerà alla fase operativa. Il lavoro è tanto, le cose da fare sono innumerevoli, ma strada è già tracciata. L’entusiasmo, per ciò che abbiamo realizzato e per ciò che ci apprestiamo a fare, cresce di giorno in giorno”.

Print Friendly, PDF & Email