Chiaramonte Gulfi. Utilizzo del personale forestale dell’antincendio per attività di Protezione Civile

Chiaramonte Gulfi, 26 ottobre 2015 – Per 5 giorni oltre 90 unità del personale a tempo determinato, in servizio presso il Corpo Forestale di Ragusa, per finalità di Protezione Civile, hanno alacremente ed intensamente lavorato, prodigandosi in interventi di pulitura, scerbatura, manutenzione e salvaguardia di diverse aree urbane ed extra urbane oltre che in azioni mirate alla prevenzione ed alla mitigazione del rischio idro-geologico nel territorio del Comune di Chiaramonte Gulfi.

Nove i cantieri sparsi nel territorio dal Cimitero alle scuole di corso Europa, Roccazzo e Piano dell’Acqua a varie strade comunali.

Lavori straordinari e importanti, realizzati in virtù della convenzione sottoscritta dal Sindaco di Chiaramonte Gulfi, dott. Ing. Vito Fornaro e l’Ispettore Ripartimentale delle Foreste Dr. Giuseppe Di Martino in data 19 ottobre 2015 , costituendo prova della proficua e fattiva collaborazione con il Corpo Forestale, volta ad azioni virtuose ed a tutela del nostro territorio.

Soddisfazione per i risultati conseguiti viene espressa dal Sindaco di Chiaramonte Gulfi che altresì esprime un pubblico ringraziamento a tutti gli operatori del Corpo forestale per il proficuo lavoro svolto.

Gli interventi realizzato attraverso l’opportuno impiego di risorse professionali qualificate assumono una particolare importanza per quanto attiene la prevenzione e la mitigazione del rischio idrogeologico.

Muovendo da ciò, con nota n. 17625 del 23 ottobre 2015, il Sindaco ha inoltrato al Presidente della Regione Sicilia, agli Assessorati regionali ed agli organi competenti apposita richiesta affinché tali attività possano essere ulteriormente proseguite.

Print Friendly, PDF & Email