Il comune di Vittoria alla fiaccolata in memoria di Borsellino

Il comune di Vittoria alla fiaccolata in memoria di Borsellino
Ieri il sindaco di Vittoria, Giovanni Moscato, e l’assessore alla Pubblica istruzione, Gianluca Occhipinti, hanno partecipato, a Palermo, alla fiaccolata in memoria di Paolo Borsellino.
“Ho voluto partecipare – spiega il sindaco – perché la lotta alla mafia si nutre e alimenta attraverso il ricordo delle grandi figure che l’hanno combattuta. Paolo Borsellino è uno degli eroi che hanno pagato con la vita la battaglia contro le organizzazioni criminali ed è uno dei principali simboli del riscatto della Sicilia. Dal 1992 le coscienze dell’intera isola si sono smosse e la società civile ha iniziato a reagire. Anche Vittoria ha pagato un prezzo altissimo in termini di vite umane a causa della mafia e ora più che mai dobbiamo tracciare il solco e contrastare le infiltrazioni criminali a tutti i livelli. L’Amministrazione proseguirà in un percorso di memoria e legalità schierandosi sempre al fianco della Vittoria onesta e perbene. Ringrazio la folta delegazione dei gruppi consiliari di maggioranza “Se la ami la cambi” e “Riavvia Vittoria” che mi hanno affiancato nel rappresentare la nostra città”.

Print Friendly, PDF & Email