Conclusa la Summer School in “Energy System Engineering” con 40 allievi dagli USA

Pisa, 23 giugno 2015 – Si è conclusa venerdì 21 giugno la XIII edizione della Summer School in “Energy Systems Engineering” che ha ospitato a Pisa 40 allievi dell’Università dell’Illinois di Urbana-Champaign (UIUC) e dalla San Diego State University (SDSU). I ragazzi – accolti dal professor Calogero Sollima, direttore della Summer School, dalla professoressa Marcella Bertuccelli, direttore del Centro Linguistico d’Ateneo, dal professor Donato Aquaro, direttore del dipartimento di Ingegneria civile e industriale (DICI) che ospita la Summer School, dal professor Nicola Forgione, responsabile DICI della Summer School, dal professor Massimo Ceraolo, direttore della Scuola di Ingegneria, e dallo staff dell’Ufficio Internazionale dell’Ateneo – hanno ricevuto gli attestati di partecipazione al corso durato 5 settimane.
La parte formativa tecnica prevedeva un corso sui sistemi di produzione di energia, tenuto dal professor James Stubbins (UIUC) e dal professor Mauro Pierucci (SDSU), e una visita presso alcune aziende italiane, tra cui la centrale geotermica di Larderello (ENEL Green Power), l’impianto termoelettronucleare di Caorso (SOGIN), la sede produttiva del Nuovo Pignone-GE a Firenze, lo satibilimento Piaggio di Pontedera e l’impianto di smaltimento rifiuti e l’impianto di cogenerazione per produzione di energia della Belvedere di Peccioli.
I ragazzi hanno avuto inoltre l’opportunità di frequentare un corso di lingua e cultura italiana presso il Centro linguistico d’Ateneo dell’Università di Pisa, tenuto dalle professoresse Irene Landi e Stefania Gavazzi, e prendere parte a una serie di viaggi ed escursioni alla scoperta delle bellezze di Pisa, dell’intera Toscana e delle principali città italiane.

Print Friendly, PDF & Email