crisi Sviluppo Italia Sicilia. Interviene la FABI

In merito alla crisi della Società Sviluppo Italia Sicilia, società controllata al 100% riceviamo e pubblichiamo una nota della Rappresentanza Sindacale Aziendale della FABI – Federazione Autonoma Bancari Italiani. Ecco il testo del comunicato stampa diffuso dal sindacato più rappresentativo del settore credito.

“In data odierna si e’ svolta l’audizione in Commissione Bilancio relativa alla grave situazione finanziaria in cui versa Sviluppo Italia Sicilia ed il futuro dei 76 dipendenti che già da mesi non percepiscono lo stipendio.

Malgrado la stessa società fosse stata ritenuta strategica dal Socio Unico Regione nell’ultima finanziaria regionale, si e’ appreso, oggi, che anche per il mese di dicembre i lavoratori passeranno il natale senza stipendi.
Nonostante la grave situazione attuale, la FABI, nel corso dell’audizione ha registrato un moderato interesse da parte dei gruppi parlamentari presenti a sostegno della causa.
La Fabi ha convocato, per domani 17 dicembre, una riunione dei propri iscritti aperta a tutto il personale per intraprendere eventuali azioni sindacali a tutela dei lavoratori”.d

Print Friendly, PDF & Email