Discariche abusive a cielo aperto è guerra.

Vittoria. 9 marzo 2019
E’ una guerra quella che la polizia municipale di Vittoria, ha dichiarato a chi “sporca” il territorio, lasciando in aperta campagna i rifiuti di ogni genere, ivi compresi quelli considerati speciali, quindi ad alto rischio di inquinamento ambientale. Nell’ambito di uno dei controlli disposti dal dirigente della polizia municipale, Cosimo Costa, in un’area di circa 5 ettari di contrada Berdia, sulla provinciale 18, è stato rinvenuto materiale di vario genere; dai sacchi di concime vuoti ai bidoni di fitofarmaci, dai pneumatici dismessi ai contenitori vuoti di polistirolo, nonchè residui di piante estirpate, sacchetti di spazzatura prodotta in casa e chi più ne ha più ne metta.
L’area è stata posta sotto sequestro ed è scattata una denuncia contro ignoti e una informativa per l’autorità giudiziaria e per la direzione ecologia.
ha detto Costa .

Print Friendly, PDF & Email