Elezioni Regionali. Pietro Grasso, tutti lo vogliono e tutti lo cercano, ma che farà?

Tutti mi vogliono…. tutti mi cercano…..per un barbiere di qualità era la parodia del melodramma di Rossini “il Barbiere di Siviglia” e secondo me si attaglia un po a quello che sta succedendo in casa PD per quanto attiene la scelta del candidato a Governatore della Regione Sicilia.

In questo caso a differenza della parodia del Barbiere di Siviglia si potrebbe recitare: “Tutti lo vogliono e tutti lo cercano per la credibilità che egli al progetto da”

Il riferimento è chiaramente alla proposta di candidare l’attuale Presidente Pietro Grasso per la più alta carica istituzionale dell’isola.

Nel PD e negli ambiti delle Forze del centro sinistra giorno dopo giorno i consensi crescono sempre più e qualcuno dei candidati alle primarie ha già dichiarato che se emerge concretamente la candidatura di Pietro Grasso si deve prendere atto che le primarie non sono più necessarie. Chi ha affermato ciò non è un passante della strada ma una Persona Autorevole del PD che precedentemente era Segretario Regionale ed ha portato il centro sinistra a vincere le elezioni regionali. Il riferimento è chiaramente all’attuale Vice Presidente dell’ARS Giuseppe Lupo.

Anche Crocetta, che in pochissimi gradivano come candidato, ha  dichiarato che se si verificasse ciò sarebbe pronto a fare un passo indietro.

Se poi si prendesse in esame la volontà dei big nazionali del PD, del centro e della sinistra, a cominciare da quella del leader riconfermato Segretario del PD Matteo Renzi il problema sembrerebbe risolto.

Ma è così? Sembrerebbe di no perché i conti non si possono fare senza l’oste e quindi la matassa la potrà sciogliere unicamente il diretto interessato e cioè il Senatore Pietro Grasso.

Sicuramente per un si occorre non poco coraggio perché la situazione in cui versa la Regione in particolare dopo la triste esperienza degli ultimi anni non è tanto bella.

Tutto ciò fa presagire che il malcontento degli elettori potrebbe favorire l’antipolitica e quindi il movimento cinque stelle.

E quindi? Il rebus è nelle mani di una sola Persona: Pietro Grasso

Print Friendly, PDF & Email