IL “MARZANINO” CHE CONQUISTA L’EUROPA

L’ultimo “nato” è il marzanino. Una vaschetta da 250 grammi di pomodorino rosso rigorosamente bio. Il suo sapore acre e la delizia al piatto servito anche crudo hanno conquistato il palato dei consumatori più esigenti. Si trova, adesso, negli ipermercati austriaci, tedeschi e svizzeri. Un’ortaggio made in Ragusa – anzi Marina di Ragusa – frutto di una scommessa nata nel  2002 di un gruppo di soci conferitori che hanno voluto mettere su la cooperativa Alba Bio. Oggi rappresenta l’emblema della cooperazione e dei buoni esempi in una Sicilia, ahimè, dove troppo spesso prevale la frammentazione e la cattiva commercializzazione. “Il mercato estero è il nostro punto di forza – racconta Vittorio Gona, responsabile commerciale della Coop Alba Bio –siamo presenti nei paesi scandinavi, in Germania, Francia, Austria, Svizzeria. La nostra forza sono i 30 soci

pomodoro bio marzanino

conferitori che ogni giorno credono in un’agricoltura di qualità

Print Friendly, PDF & Email