Inps: procedura telematica per l’iscrizione nell’elenco delle strutture che forniscono servizi per l’infanzia per il biennio 2014-2015

Roma, 10 dic 2014 – Dal 9 dicembre 2014 è disponibile sul sito dell’Inps la procedura telematica che permette, alle strutture scolastiche che forniscono servizi per l’infanzia, l’adesione alla misura sperimentale introdotta dalla legge sulla riforma del lavoro del 2012. La norma prevede, per gli anni 2013-2015, la facoltà per la madre lavoratrice di richiedere la corresponsione di un contributo per fare fronte agli oneri della rete pubblica dei servizi per l’infanzia o dei servizi privati accreditati.
La procedura permette l’acquisizione della domanda d’iscrizione per le nuove strutture o la conferma d’iscrizione per quelle già presenti in elenco dallo scorso anno.
L’elenco delle strutture, suscettibile di integrazione continua, è pubblicato sul sito dell’Istituto, affinché le lavoratrici possano consultarlo, prima di presentare la domanda di ammissione al beneficio.

La conferma o la domanda di iscrizione va presentata all’Inps dalla struttura o dagli intermediari abilitati (consulenti del lavoro e associazioni di categoria provviste di delega) esclusivamente per via telematica, utilizzando i servizi accessibili dal sito dell’Istituto tramite PIN dispositivo. Il percorso da seguire è il seguente: www.inps.it home> servizi on line> per tipologia di utente> aziende, consulenti e professionisti> Elenco strutture eroganti servizi per l’infanzia ISCRIZIONE.

Strutture pubbliche e private accreditate con la rete pubblica, già presenti in elenco per il primo anno di sperimentazione:
dovranno accedere alla procedura solo per confermare la permanenza dei requisiti già dichiarati in occasione della domanda presentata per il primo anno di sperimentazione.

Strutture pubbliche e private accreditate con la rete pubblica non ancora iscritte: possono presentare la domanda di inserimento nell’elenco secondo le modalità indicate nelle Istruzioni pubblicate nella sezione “Avvisi” sul sito internet dell’Istituto (www.inps.it).

La procedura di presentazione delle conferme/domande resterà aperta fino al 31 dicembre 2015.

Print Friendly, PDF & Email