La fiorista monterossana Roberta Morello terza al trofeo “Gambino” di Palermo

Ragusa, 2 dicembre 2014 – Il sindacato provinciale fioristi Ragusa, aderente a Confcommercio, ha partecipato, a Palermo, al primo trofeo dedicato a Luigi Gambino, un fiorista palermitano deceduto prematuramente dieci anni fa. “Abbiamo accolto di buon grado – afferma il presidente provinciale del sindaco fioristi, Giovanni Salerno, l’invito che ci è stato rivolto dagli organizzatori. Non sono mancati momenti davvero emozionanti, come quando è stata ricordata l’attività di Luigi, molto apprezzato per la sua professionalità da tutti quelli che lo hanno conosciuto”. L’area iblea era presente a Palermo con il presidente Salerno in veste di giurato, con Roberta Morello come concorrente, assistita da Maria Giovanna Savasta. Morello è la presidente della sezione Ascom di Monterosso Almo e, tra l’altro, lo scorso anno si è imposta al prestigioso concorso “Garofano d’oro” di Giarre. Stavolta, Roberta Morello si è classificata terza, sul gradino più basso del podio. Il livello, comunque, era molto alto. A vincere il concorso Franco Caselli di Palermo mentre il secondo posto è stato attribuito a Filly Adornetto della provincia di Catania. “L’organizzazione è stata davvero impeccabile – continua Salerno – così come l’accoglienza che ci è stata riservata da Gioacchino Vitale, presidente del sindacato fioristi di Palermo oltre che dal presidente regionale Rosario Alfino. Il modo migliore per preparare la partecipazione di tutti alla prossima Coppa Sicilia che si terrà il 18 gennaio nell’area iblea, e più precisamente a Vittoria nei locali dell’azienda Assoverde”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email