La ragusana Elide Scollo vince il titolo di Miss Savini 2017

Elide Scollo, ragusana, 18 anni, è Miss Savini 2017. E’ stata incoronata domenica sera nella splendida struttura di contrada Mugno, a Ragusa, a conclusione di una serata dedicata alla bellezza promossa dallo stesso Savini, con il patron Daniele Leggio, la moglie Eleonora e le figlie Noemi e Adriana, e dall’associazione Mondo di Luci, presieduta da Maria Distefano.

Assegnati anche i titoli di Mascotte Savini, il concorso di bellezza riservato ai bambini di età compresa tra i 3 e i 13 anni, e, novità di quest’anno, di Mister Savini per i ragazzi dai 14 ai 27 anni. Elide Scollo, dunque, è stata ritenuta dalla giuria, composta da Nick Giarra, Annalisa Assenza, Lucia Vitale, Giovanni Cassarino, Monica Interlandi, Lino Chiaramonte, Giorgio Sudano, Alessandro Criscione, Marisa Baglieri, Valeria Occhipinti e Francesca Vicari, la più bella della serata dopo le sfilate delle concorrenti in costume da bagno, con abbigliamento casual e con abito da sera. Al secondo posto si è classificata Sharon Lorefice, terza Irene Campo mentre il premio speciale fotogenia, sempre su indicazione della giuria, è andato a Samantha Caccamo.

Ad aggiudicarsi il titolo di Mister Savini, invece, è stato Gabriel Celestre, anche lui ragusano, secondo posto per Simone Paternò, terzo classificato Gianleandro Manera. Originale e divertente la passerella dei più piccoli. Il titolo di Mascotte Savini se lo è aggiudicato Tomas La Terra, seconda classificata Giorgia Gulino, terza Martina Tumino mentre il premio speciale fotogenia è andato a Nicole Lauretta.

La serata è stata impreziosita dall’esibizione degli allievi della scuola di canto “Mondo di luci” con sedi a Ragusa e Palazzolo. Nel corso della kermesse, poi, le modelle hanno avuto modo di indossare e di far apprezzare al pubblico gli abiti delle nuove collezioni di tre stilisti locali, vale a dire Nick Giarra, Annalisa Asly e Lucia Vitale.

La serata è stata molto partecipata. “Miss Savini è ormai una tradizione piacevolmente attesa dal nostro pubblico – afferma Daniele Leggio – e non a caso siamo arrivati alla quarta edizione. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile l’evento e, naturalmente, anche il mio staff perché, come sempre, ha operato su livelli altissimi. Abbiamo già fissato la data della quinta edizione. Si terrà la prima domenica di luglio, giorno 1 del 2018”.

Print Friendly, PDF & Email