“L’aeroscalo di Comiso godrà della copertura finanziaria dei servizi Enav”

rino durante

Roma, 9 ottobre 2014 – Sì è appena concluso l’annunciato ’incontro con il Ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi, concordato con l’on. Nino Minardo per sancire  lo status di “interesse nazionale” dell’aeroporto di Comiso dopo l’inserimento dell’infrastruttura nel piano nazionale aeroporti. All’incontro odierno presenti Enzo Taverniti amministratore delegato della Soaco e la presidente dell’Enav, Teresa Di Matteo. ”Anche in questo caso si è trattato di un incontro proficuo –  dichiara l’on. Nino Minardo – nel corso del quale è stata ribadita la forza acquisita dall’infrastruttura divenuta di interesse nazionale. Un altro importante punto è stato però affrontato con il Ministro ed è quello della copertura finanziaria dei servizi Enav. ”Lupi  perciò ha preso impegno – dichiara l’on. Minardo – per inserire Comiso nel contratto di programma 2016/2019 affinchè siano garantite le risorse, cosa fattibile proprio perché l’aeroporto è di interesse nazionale. Per il tempo che ci separa dal 2016 lo stesso Ministro ha contattato personalmente, alla nostra presenza, il Presidente Crocetta, chiedendo l’impegno della Regione a coprire l’anno 2015 riguardo i servizi Enav”E’ un altro importante passo in avanti, dichiara l’on. Minardo, per l’aeroporto che dopo l’inserimento tra quelli di interesse nazionale avrà la serenità di poter programmare il proprio futuro e garantire sviluppo economico ed occupazionale al nostro territorio.

Print Friendly, PDF & Email