L’attore vittoriese Emanuele Gulino debutta a Forum

Emanuele Gulino, 25enne vittoriese, attore e brillante imitatore con tendenza comica è stato protagonista principale di una causa andata in onda, oggi,  sul noto programma televisivo “Forum”.

Gulino ha iniziato la sua carriera da giovanissimo, esordendo come barzellettiere ad un festival canoro che vedeva in giuria anche Rita Pavone e Teddy Reno. Esperienza che ha fatto maturare in Emanuele sempre più la voglia di scommettersi e giocarsi in prima persona, di crescere professionalmente, consapevole delle fatiche e della “gavetta” che ha affrontato sempre a testa alta, facendosi onore, lavorando duramente e con impegno.

Alla prima esibizione ne sono seguite tante altre: nelle piazze della provincia di Ragusa e Siracusa come barzellettiere e imitatore di personaggi comici (Carlo Verdone, “Er Cipolla” di Enzo Salvi, Ficarra e Picone), tutti “palcoscenici naturali” nei quali si è fatto conoscere, ammirare ed apprezzare per le sue innate qualità e doti.

Le fatiche sono state ricompensate nell’estate 2009 con il suo primo impegno ufficiale a Butera, chiamato ad intrattenere il pubblico accorso per i festeggiamenti del Santo Patrono.

E’ il battesimo artistico per il giovane Emanuele che più tardi si esibisce anche a Milano, Brindisi ed altre città italiane.

Il giovane vittoriese, a cui è stato  stato assegnato, nel 2010, il riconoscimento provinciale per gli artisti iblei, nel 2011 ha partecipato al “Festival del cabaret siciliano”, duettando con uno dei suoi idoli, Massimo Bagnato.

La “gavetta” nei villaggi turistici, nelle piazze, teatri “all’aperto” ha aperto le porte alla carriera del giovane attore vittoriese che, facendo divertire i vacanzieri ospiti dei villaggi di tutto il mondo, tenta adesso il grande salto nei teatri di tutta Italia ed in tv, dove ha già lavorato quale comparsa, alla serie “Il paradiso delle Signore 2″.

E il giorno del gran debutto attoriale è arrivato proprio oggi: alle 11.00 Emanuele è stato ospite del famoso programma “Forum” andato in onda su Canale 5, come attore principale, protagonista di una causa tra una coppia di fatto; il nostro giovane attore è stato chiamato in causa dal compagno tradito, che adesso gli reclama l’abitazione in comune.

Una interpretazione magistrale, recitata con precisione e professionalità, senza indugi e tentennamenti, con naturalezza e disinvoltura, che la dicono lunga sul carattere deciso e sulle innate capacità interpretative.

Un talento che ha davanti una strada lunga, ma brillante, che sarà costellata certamente da tante altre parti e ruoli importanti e da molte soddisfazioni.

Print Friendly, PDF & Email