Malattia da virus Ebola: negativo alle analisi il caso sospetto delle Marche

Ieri sera, il laboratorio dell’INMI Spallanzani ha escluso la diagnosi di malattia da virus Ebola per la persona ritornata dalla Nigeria e che ha manifestato sintomi iniziali aspecifici ed era ricoverata in isolamento presso l’ospedale Torrette di Ancona; nel frattempo, lo stesso ospedale riscontrava la positività per malaria, una delle malattie che devono essere considerate nella diagnosi differenziale per i soggetti che, di ritorno dalle aree affette da MEV, presentino i primi sintomi, comuni, appunto, ad altre  malattie infettive.

Print Friendly, PDF & Email