Marina di Acate. Maxirissa tra immigrati scattano le manette.

Marina di Acate. 31 luglio 2020
Tre pattuglie di carabinieri, una volante della polizia e un fuggi fuggi generale, questo ha caratterizzato oggi un pomeriggio di follia nella località balneare della vecchia Biscari.
Due gruppi corposi di extracomunitari si sono affrontati ed hanno dato corso ad una maxirissa che è stata sedata grazie ad uno straordinario spiegamento di forze dell’ordine.
Gli stranieri se le sono date di santa ragione e hanno reagito male all’invito di carabinieri e della polizia di calmarsi. Alla fine quando la situazione è degenarata sono scattate la manette ai polsi di tre stranieri mentre altri si sono dileguati per le campagne facendo perdere le proprie tracce. È stata avviata una indagine atta ad accertare la causa che ja scatenato la rissa.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us: