Modica, continuano i lavori alla “Raffaele Poidomani” (ex Michelica)

Sopralluogo del Sindaco Ignazio Abbate nei locali della scuola Raffaele Poidomani, per verificare personalmente l’iter dei lavori che stanno procedendo senza sosta.

“Si sta concretizzando sempre più – ha dichiarato il Sindaco Abbate – la realizzazione di una vera e propria cittadella degli studi nell’ex plesso “Michelica”, facente parte del complesso didattico “Raffaele Poidomani”.

Si va a concretizzare sempre di più il completamento del secondo plesso che sarà utilizzato in tutte le sue parti, potendo usufruire, a cominciare dall’inizio del prossimo anno scolastico, entrambi i plessi, tutti gli spazzi resi disponibili. Inoltre, sono in fase di completamento i lavori di restauro del plesso esistente, attraverso il ripristino delle facciate e dei cornicioni, scongiurando così qualsiasi pericolo e preoccupazione per l’inizio del prossimo anno scolastico.

“Finalmente – continua Abbate –  il desiderio di vedere concretizzata una struttura efficiente che servirà a garantire un futuro sempre più certo è soprattutto sicuro, grazie all’impegno profuso da parte di chi ha creduto in questo progetto, attraverso il quale si potrà assicurare l’educazione dei bambini e la tranquillità dei genitori e del corpo scolastico, avendo un complesso strutturale in linea con il piano di edilizia scolastica in sintonia con il progetto della “Buona Scuola”.

“Oggi possiamo vantarci – conclude il Sindaco – di aver dato alla Città una vera “cittadella dello studente” che potrà rappresentare una delle più belle ed efficienti realtà del nostro territorio e della Sicilia tutta”.

Print Friendly, PDF & Email