Musumeci sulla ventilata vendita del servizio credito su pegno: “un chiaro no all’operazione”

Ventilata cessione dei credito su pegno a gruppi stranieri.
Il candidato Governatore del Centro Destra Nello Musumeci invita Unicredit a rinunziare all’operazione.

«L’attività di credito su pegno, che in Sicilia fino a metà degli anni ’90 è stata gestita dalla Cassa di Risparmio Vittorio Emanuele, azienda nata per scopi morali, non può essere ceduta a gruppi stranieri. Cedere il servizio danneggerebbe l’utenza ed i lavoratori dell’ istituto che avrebbero seri problemi occupazionali, contrattuali e di mobilità». Lo afferma il candidato alla presidenza della Regione Siciliana Nello Musumeci intervenendo in merito alla paventata vendita dell’attività di pegnorazione di Unicredit a gruppi stranieri.

Print Friendly, PDF & Email