“Nati per crescere” prosegue imperterrita per la sua strada.

Dopo l’esilarante serata dei giorni scorsi, nella Villa Orchidea di Comiso e dopo i risultati sin qui ottenuti,l’Associazione onlus “Nati per crescere” di Ragusa,traccia il primo bilancio e ringrazia il Sindaco e l’Amministrazione comunale di Ragusa, che hanno permesso, con sensibilità e interesse, di illuminare la maestosa cattedrale di S.Giorgio di luce viola (colore simbolo della prematurità)
Grande partecipazione e serata entusiasmante, specialmente per i piccoli al concerto di beneficenza presso la Villa Orchidea di Comiso, con il sound degli “Strike” e i racconti de “Il teatro del melograno”; nel corso della serata sono stati premiati i bambini che hanno realizzato i disegni per la mostra itinerante. I proventi raccolti in occasione dell’evento saranno destinati all’acquisto di un Ecografo e di una lampada per rendere gli accessi vascolari più facili e sicuri. Tutto ciò sarà possibile grazie al contributo delle persone che hanno partecipato all’evento e alla generosità e sensibilità di diversi sponsor.
Durante la serata l’associazione ha presentato ai partecipanti il -bilirubinometro-, che sarà acquistato grazie alle generose offerte raccolte in occasione dell’evento dell’anno scorso.
Continua intanto, la mostra itinerante ed emozionante, rara nel suo genere, in quanto composta dai disegni realizzati dai nostri piccoli grandi eroi, che si tiene nei corridoi dell’ospedale Maria Paternò Arezzo, adiacenti al reparto di neonatologia; questa mostra sarà visibile per diversi giorni.

Print Friendly, PDF & Email