Navi da crociera nel porto di Pozzallo

Catania, 8 ottobre 2014 – Nella sede della Presidenza della Regione si è tenuta stamane a Catania, per iniziativa dell’on. Orazio Ragusa, la riunione sulla delicata questione riguardante la possibilità per le navi da crociera di approdare al porto di Pozzallo. Erano presenti il contrammiraglio della capitaneria di porto di Catania, Domenico De Michele, l’assessore regionale Infrastrutture, Nico Torrisi, il sindaco di Pozzallo, Luigi Ammatuna, con il consigliere comunale Giorgio Giardina, il presidente della Camera di commercio di Ragusa, Peppino Giannone, e il segretario della Cgil di Ragusa, Giovanni Avola. In apertura dei lavorii, l’on. Ragusa ha evidenziato che “il porto di Pozzallo, per le sue caratteristiche, è destinato a crescere, a patto che possano essere compiuti i passi adeguati. Non dobbiamo dimenticare la posizione strategica di questa infrastruttura nel contesto del Mediterraneo. Dobbiamo fare riferimento anche all’area attrezzata retroportuale esistente e pensiamo pure al fatto che il porto è calato nel contesto di una realtà economica, quella della provincia di Ragusa, che, nonostante i tempi di crisi, riesce ancora oggi ad esprimere il Pil più importante della regione. Siamo certi che dal punto di vista turistico il nostro territorio, con il suo barocco, con i luoghi di Montalbano, con l’ospitalità che è propria della nostra gente, sarà in grado di accogliere questo ulteriore flusso di visitatori”. L’assessore regionale Torrisi ha ribadito il proprio impegno affinché questa infrastruttura possa ancora migliorare il suo rendimento. Il sindaco Ammatuna, il presidente Giannone e il segretario Avola hanno dichiarato la propria disponibilità, ciascuno per le proprie competenze, affinché la crocieristica possa diventare una realtà consistente pure nell’area iblea. Il contrammiraglio De Michele ha annunciato che effettuerà un sopralluogo al porto di Pozzallo. Ciò per rendersi conto da vicino della percorribilità, in tempi brevi, di tale ipotesi affinché già per la stagione 2015-2016 la stessa possa trovare attuazione. Il contrammiraglio sarà a Pozzallo per il sopralluogo annunciato giovedì 30 ottobre.

Torrisi, Ragusa, De Michele, Giannone, Ammatuna, Avola, Giardina
I partecipanti alla riunione di Catania. Da sinistra a destra: Torrisi, Ragusa, De Michele, Giannone, Ammatuna, Avola e Giardina
Print Friendly, PDF & Email