Neuroriabilitazione al Busacca di Scicli: Le precisazioni dell’ASP Ragusa

SCICLI – Relativamente alle note rilasciate alla stampa da alcuni Parlamentari in merito alla attivazione del programma di neuroriabilitazione in collaborazione con l’IRCCS Bonino Pulejo di Messina, la Direzione aziendale ASP Ragusa ci invia una nota che precisa quanto segue: “In data 21.12.2016 l’ASP di Ragusa ha adottato con delibera n. 3002 il protocollo d’intesa tra l’IRCCS e l’ASP stessa per la attivazione di n. 24 posti letto di riabilitazione presso il presidio Busacca.
Il protocollo prevedeva, in una prima fase, a partire dal gennaio 2017, l’utilizzo di n. 10 posti letto situati nel padiglione H in condivisione con altri posti letto di lungodegenza. Ultimati i lavori per il padiglione N, in fase di completamento, presumibilmente entro aprile 2017, l’IRCCS sarebbe entrata in possesso di tutto il padiglione H e quindi di tutti i 24 posti letto.
I lavori di adeguamento del padiglione di lungodegenza sono stati eseguiti e completati, secondo gli indirizzi forniti dai tecnici dell’IRCCS, comprese le aree dedicate alle due palestre.
Allo stato attuale i lavori di completamento del padiglione N sono terminati. È già prevista da giorni, per domani 9.5.2017, una ricognizione dell’Ospedale, con particolare riguardo ai locali menzionati, da parte della Direzione Aziendale, del Sindaco e della Presidenza del Consiglio Comunale di Scicli.
Questo permetterà alla Amministrazione Comunale di prendere visione dello stato di avanzamento“.

Print Friendly, PDF & Email