On. Nino Minardo: “Ancora violenze sui bambini negli asili”

On. Nino Minardo: “Serve subito una legge per punire atteggiamenti “malvagi e brutali”

Dopo gli ennesimi fatti verificatisi ieri in un asilo di Bari mi preme fortemente sollecitare la rapida approvazione dei provvedimenti, tra cui la mia proposta di legge, in esame in Commissione Affari Costituzionali della Camera, che disciplina l’obbligo dell’uso delle telecamere negli asili nido e nelle scuole dell’infanzia con pene più severe per chi commette abusi sui minori. Gli stessi interventi vanno estesi anche per i maltrattamenti nei confronti di disabili ed anziani.
E’ fuori da ogni logica assistere a episodi del genere. Non passa settimana che non ci sia un caso; non c’è più nulla da aspettare!
Auspico quindi che molto presto si dia rapido corso ai provvedimenti che introducono nell’ordinamento disposizioni dirette a permettere il controllo, con l’utilizzo di telecamere a circuito chiuso, delle aule dove si effettua l’attività dell’insegnamento e in tutti i posti ‘a rischio’: ricoveri e lungo degenze per anziani e strutture di assistenza per i disabili. Solo in questo modo è possibile salvaguardare i più deboli e indifesi; garantire tranquillità alle famiglie e tutelare anche gli operatori che fanno il proprio lavoro con professionalità e soprattutto con “umanità” danneggiati dalla presenza di personale “malvagio e brutale”.

On. Nino Minardo

Print Friendly, PDF & Email