Ma Orlando il Sindaco lo sa fare o non lo sa fare? Domenica ore 10 Cinema Golden Palermo

Orlando il Sindaco lo sa fare o non lo sa fare?
E’ un dilemma al quale rispondo che secondo me l’ha saputo fare da quando a fine degli anni ’80 Sergio Mattarella lo propose prima ai democratici cristiani e poi agli alleati.
Luca dimostrò fin da subito di rigettare al mittente condizionamenti che sicuramente non erano confacenti né alla sua Persona né a quella del Responsabile Politico della Democrazia Cristiana palermitana, Sergio Mattarella.
In quell’epoca sconvolse il quadro politico nazionale portando in giunta persino i mangiapreti del Partito Comunista Italiano. Alle elezioni del ’90 ottenne, compreso il mio, ben 71.000 voti di preferenza nella lista della Democrazia Cristiana.
Nonostante ciò alcune correnti di questo partito gli misero i bastoni in mezzo alle ruote e gli impedirono di continuare l’esperienza di Sindaco.
Alle elezioni del 1993, col nuovo sistema elettorale e con la sua “Rete” ottenne l’investitura direttamente dal Popolo e riprese a governare Palermo. Alle successive elezioni fu appoggiato dalle liste prodiane e fu riconfermato.
Dopo una pausa di circa quindici anni in cui si è denotato lo sfascio completo del capoluogo nel 2012 a furor di Popolo fu richiamato a ricoprire la carica di primo cittadino.
Senza dubbio non sono state soddisfatte tutte le aspettative ma bisogna prendere atto del mutamento di rotta che ha determinato in primo luogo il risanamento dei conti per una Palermo che era molto vicina al dissesto finanziario e poi non si può sottacere il progetto sulla mobilità avviato concretamente che senza dubbio ha portato positività ma anche qualche mal di pancia.
Il piano è da rivedere e sicuramente il Sindaco sentirà le voci dei palermitani per eliminare io ridimensionare i dissensi .
L’altra positività della gestione Orlando è che nel corso di questi cinque anni c’è stato un forte incremento del turismo.
A questo punto una cosa che manca all’appello è il forte tasso di disoccupazione di cui si devono fare carico i Governi Regionale e Nazionale.
Sulla questione se Leoluca Orlando sarà riconfermato sicuramente farà sentire la propria voce.
Domenica prossima alle ore 10 al Teatro Golden l’apertura della campagna elettorale del candidato Leoluca Orlando.

Print Friendly, PDF & Email