Palermo: allarme rosso meteo. Domani scuole chiuse

Palermo, 7 novemvre 2014 – Dal sito del Comune di Palermo rileviamo che DOMANI SCUOLE CHIUSE PER ALLARME ROSSO METEO ALLERTA a METEO. SINDACO FIRMA ORDINANZA CHIUSURA SCUOLE PER DOMANI 7 NOVEMBRE(06-NOV-14) In relazione al bollettino meteo diffuso dal Dipartimento regionale della Protezione Civile che indica un un allerta meteo con allarme ROSSO dalla mezzanotte di oggi e per l’intera giornata di domani su Palermo, il sindaco Leoluca Orlando ha firmato un’ordinanza sindacale che stabilisce per domani, venerdì 7 novembre, la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido e i servizi educatici del Comune.

DIFFUSO ALLERTA METEO CON ALLARME ROSSO(06-NOV-14) Il Dipartimento regionale della Protezione Civile ha diffuso un allerta meteo con allarme ROSSO dalla mezzanotte di oggi e per la giornata di domani per il rischio idrogeologico in diverse provincie della Sicilia tra cui quella di Palermo.

Si prevedono precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia occidentale ed orientale, con quantitativi cumulati elevati o molto elevati.

Si prevedono inoltre forti raffiche di vento, in intensificazione fino alla burrasca forte, con possibili mareggiate lungo le coste interessate.

Le criticità attese per il rischio idrogeologico e idraulico possono comportare manifestazioni localizzate o diffuse di tipo sia geomorfologico (frane, colate detritiche, ecc) che idraulico nei bacini minori (esondazioni, ecc) specialmente in caso di condizioni strutturali inadeguate dei corsi d’acqua e delle reti fognarie e in caso di beni ubicati in contesti a rischio.

Secondo quanto riportato dal bollettino del Dipartimento regionale, ‘in occasione di significativi rovesci di pioggia, che solitamente caratterizzano i fenomeni temporaleschi (segnalati con * nel livelli di allerta Rosso), e di condizioni meteorologiche avverse, gli effetti al suolo possono risultare più gravosi del previsto’.

Il Comune di Palermo ha allertato le strutture della Protezione Civile e le aziende partecipate per gli interventi di competenza.

Print Friendly, PDF & Email