Palermo, animali avvelenati in via Notarbartolo. Orlando chiede a Rap massima attenzione

PALERMO – LEOLUCA-ORLANDOCon rifermento alle notizie di presunti avveramenti di cani e gatti nella zona di via Notarbottatolo, il sindaco Leoluca Orlando ha chiesto al presidente della Rap, Sergio Marino, ottenendo rassicurazioni in tal senso, che gli operatore incaricati dei servizi di pulizia in quella zona prestino la massima attenzione per la rimozione di eventuale cibo lasciato incustodito.
Il presidente della Rap, ricordando comunque che gli operatori non possono accedere all’interno di giardini o in altre aree private in cui potrebbero essere lasciati i bocconi avvelenati, ha assicurato una sensibilizzazione degli operatori nella direzione richiesta dal sindaco.

Print Friendly, PDF & Email