Ragusa – Catania, appello di Youpolis Sicilia

INFRASTRUTTURA RAGUSA – CATANIA, APPELLO DI YOUPOLIS: “SI TORNI INDIETRO RISPETTO ALL’ESCLUSIONE DELL’AUTOSTRADA”

Appello alle istituzioni locali e regionali ma anche a tutti i deputati iblei, regionali e nazionali, affinchè la Ragusa – Catania torni di interesse strategico nazionale. Lo lancia l’associazione Youpolis Sicilia formata da giovani impegnati in ambito sociale. “Soprattutto la deputazione locale, specie chi sposa le idee e il programma del Governo Renzi, si adoperi per far tornare indietro il Governo centrale. Non possiamo continuare ad essere fortemente penalizzati – dichiarano Simone Digrandi, presidente di Youpolis Sicilia insieme al vice Francesco Scollo, al segretario Michael Cabibbo e ai referenti di Ragusa, Santa Croce, Chiaramonte e Rosolini – La nostra terra ha già pagato tantissimo in termini di vite umane su quella strada della morte sperando che si potesse arrivare davvero ad una svolta con il raddoppio. Toglierla dal documento di programmazione economica e finanziaria è un’offesa che si fa al popolo ibleo anche perché, nonostante la carenza di infrastrutture, soprattutto noi giovani abbiamo cercato di rimboccarci le maniche e di inventarci le occasioni di lavoro. Non è tollerabile che qualcuno dall’alto decida scegliendo tra l’altro di non aiutare chi ha da oltre 40 anni atteso questa nuova autostrada, tra l’altro da realizzare con il progetto di finanza, volano concreto di futuro svilippo”.

Print Friendly, PDF & Email